244647554_10226728299623204_8348765489779238904_n.jpeg

 #30_Behind The Scenes

Mostra personale di Giovanni Coda

a cura di Roberta Vanali

VERNISSAGE // Venerdì 8 ottobre dalle 18.30 alle 21.30
Dal 08/10/2021 al 29/10/21

Aperto il mercoledì, giovedì e venerdì dalle 18:30 alle 20:00
Tutti i giorni feriali su appuntamento chiamando il 3475059397.

 

Trent’anni di scatti fotografici, opere di video-arte e film che attraversano l’intensa attività di Giovanni Coda come regista e fotografo. Un viaggio dell’anima lungo trenta decadi ora raccolto nella mostra antologica “Giovanni Coda – 30 Exposition” dedicata all’intenso processo creativo dell’artista cagliaritano pluripremiato nel mondo.

Chiese del Kerala di Cristian Castelnuovo

https://crowdbooks.com/it/chiese-del-kerala/

#iorestoacasa

Un affascinante saggio fotografico e diario di viaggio che esplora il misterioso mondo del cristianesimo nello stato indiano del Kerala

di Cristian Castelnuovo

Chiese del Kerala è un affascinante saggio fotografico e diario di viaggio che esplora il misterioso mondo del cristianesimo nello stato indiano del Kerala.

L’autore – parte di un avventuroso duo che si è messo in viaggio per svelare una sfaccettatura del subcontinente indiano poco conosciuta nel mondo occidentale – è il celebre fotografo anglo-italiano Cristian Castelnuovo, aiutato nella sua ricerca dal compianto Henry Brownrigg, noto esperto e commerciante d’arte dell’Asia meridionale e fornitore di artefatti per il British Museum.

Questa strana coppia regala al lettore un libro da sfogliare con avidità, al tempo stesso incredibilmente ricco nelle sue immagini e stimolante nell’evocare un ambiente ricco di contraddizioni e di mistero.

L’unicità del volume è data dalla perfetta fusione di testo e immagini, poiché le parole da sole non possono spiegare lo stupore e lo smarrimento che un lettore-osservatore può provare nel vedere immagini di rituali apparentemente Cristiano-Ortodossi in un contesto ovviamente indiano. Questo spiazzamento visivo sta al cuore dell’affascinante storia raccontata dalle immagini di Castelnuovo.

Infatti, proprio come nella relativamente vicina Goa, il cristianesimo rappresenta una notevole minoranza religiosa in Kerala, poco meno del 20%, rispetto al 25% circa di Goa. Tuttavia, mentre la presenza cristiana a Goa è ben documentata e con chiare origini – lo stato era una colonia portoghese – le origini del cristianesimo in Kerala sono avvolte nel mistero e nel mito.

prossimamente

castelnuovo-c.kerala.2048_0003.jpg

Secondo la leggenda, la religione cristiana fu portata sulle rive del Kerala da San Tommaso, “l’apostolo incredulo”, che vi avrebbe fondato “sette chiese e mezzo”. Da queste origini semi-mitologiche si sviluppò nel Kerala un tipo di cristianesimo assai indipendente, basato su una versione iconoclasta dei riti siriaci, fino allo sbarco dei portoghesi alla fine del XV secolo. Il tentativo degli invasori europei di imporre la sottomissione al Papa di Roma ha causato notevoli fratture e divisioni tra i Cristiani di San Tommaso – come i Cristiani del Kerala sono conosciuti ancora oggi – portando alla situazione odierna, in cui le chiese del Kerala attualmente rappresentano praticamente tutte le denominazioni cristiane.

Una storia così complessa e incerta non può che essere abbozzata a grandi linee in questa introduzione, ma Castelnuovo riesce a condurci per mano nel suo viaggio, permettendoci di scoprire a fondo un’antica tradizione, che ci rivela in modo affascinante quanto globalizzato e interconnesso sia sempre stato il nostro mondo.

Infine, questo essenziale volume funge anche da importante testimonianza storica, poiché alcune delle chiese magistralmente ritratte da Castelnuovo non esistono più, essendo state recentemente demolite per essere sostituite da edifici più funzionali.

Promo Mostra Vertigo
FILE_MOSTRA_SITO.jpg

NUDA E VIVA

Mostra personale di Beppe Fumagalli

a cura di Roberta Vanali

VERNISSAGE // Giovedì 2 settembre dalle 18.30 alle 21.30
Dal 02/09/2021 al 23/09/21

Aperto il mercoledì, giovedì e venerdì dalle 18:30 alle 20:00
Tutti i giorni feriali su appuntamento chiamando il 3475059397.


 

Il Centro Fotografico Cagliari di Cristian Castelnuovo riapre dopo la chiusura forzata dell'ultimo anno e lo fa con una programmazione ricca di eventi. Il primo, giovedì 2 settembre alle 18.30 con l'inaugurazione della mostra fotografica Nuda e Viva di Beppe Fumagalli. Prodotta da Cristian Castelnuovo e curata da Roberta Vanali, l'esposizione è il racconto in bianco e nero di un cammino visionario attraverso una delle zone più inaccessibili e sconosciute della costa sarda. Uno spazio magico, tra Capo Pecora e Scivu, dove la nuda roccia sembra animarsi, assumendo le più sorprendenti sembianze del mondo vivente.

 

La mostra è arricchita da una scheda con una mappa e cenni sulla conformazione geologica della zona dell'arburese  e sull'azione di modellazione degli agenti naturali sulle rocce. La scheda è curata dalla geologa Paola Meloni e dall'ingegnere Maria Cristina Porcu, entrambe docenti e ricercatrici presso l'Università degli studi di Cagliari.

A seguire, la mostra personale di Jo Coda e le collettive In my town e Stand by.

190243916_113092290966818_86010838623635
c.castelnuovo.all.underground.jpg
invito mostra collettiva.png


“Le situazioni di crisi favoriscono, a livello intellettuale, questo tipo di interrogazione: il senso dell'esistenza individuale dipende in primo luogo dal modo in cui ci rapportiamo all'altro.”- Marc Augé, Le piccole gioie: La felicità del momento.

 

Crisis situations favor, on the intellectual level, this type of questioning: the meaning of individual existence depends in the first place on the way in which we relate to the other"- Marc Augé, The little joys: The happiness of the moment.

Cristian Castelnuovo 1977

project: All Underground
title: 
TUNNEL black and white
London 1998
dimension:

80x120 cm
31x47 inches

edition: 1/10

available @ cfc shop: https://www.centrofotograficocagliari.com/product-page/cristian-castelnuovo-tunnel-1998

Opera in mostra presso The Net Value, in Viale La Plaia 15, a Cagliari, in occasione de Collettiva 2020 di Castia Art a cura di Katy Carta

Visita il virtual tour della mostra: https://tour-virtuali.skyss.it/castia/ 

cfc.stand-by.vert.jpg

STAND-BY  a cura di Roberta Vanali

Alessandra Baldoni, Cristian Castelnuovo, Loris Savino, Claudia Porcu, Giusy Calia & Marzia Lioci, Giulia Sale, Barbara La Ragione, Massimiliano Picconi, GiuseppeFrauGallery, Elisabetta Falqui, Pierluigi Dessì, Marcello Nocera, Stefano Picciau, Collettivo Nostra-SancTissima by Giovanni Coda, Giovanni Panizza, Gianluca Chiai, Massimiliano Usai, Paola Corrias, Davide Volponi, Nicola Bertellotti, Marco Menghi, Eric Oliveira, Giangavino Contini, Francesco Cogoni, Elio Rinaldi, Blanka Meccanica, Valeria Secchi, Bachis, Cicci Arteologo Borghi, Giovanni Sesia.

ARCHIVAL PRINTS  a cura di Roberta Vanali

​​Nobuyoshi Araki, Majlend Bramo, Renè Burri, Robert Capa, Cristian Castelnuovo, Chien Ci Chang, Gianluca Chiai, Paul Fusco, Roberto Goffi, Rula Halawani, David Hurn, Duane Michals, Marco Menghi, Don McCullin, Steve McCurry, Gabriele Micalizzi, Davide Monteleone, Marcello Nocera, Eric Oliveira, Gianluca Panella, Giovanni Panizza, Martin Parr, Stefano Picciau, Max Pinckers, Claudia Porcu, George Rodgers, Loris Savino, Nishant Shukla.

_RIZ8919.jpg

Giovanni Sesia // mostra personale // solo show a cura di Katyuscia Carta

Giacomo Infantino -Unreal.small.jpg

Con la partecipazione artisti selezionati in tutto il territorio nazionale. Partecipano Alessandra Baldoni (Perugia), Nicola Bertellotti (Lucca), Daniele Brotzu (Nuoro) Simone Donati (Firenze), Davide Bramante (Siracusa), Cristian Castelnuovo (Cagliari), Mattia Crocetti (Roma), Salvatore Esposito (Napoli), Riccardo Frezza (Trieste), Stefano Gentile (Treviso), Roberto Goffi (Torino), Giacomo Infantino (Varese), Daniela Mancastroppa (Oristano), Marco Menghi (Milano), Andrea Morucchio (Venezia), Marika Ramunno (Bari), Giulia Sale (Sassari), Paolo Serra (Bologna), Monica Testa (Bergamo), Corrado Zeni (Genova). Sarà possibile acquisire direttamente le opere degli artisti. 

G.Chiai-Supramonte-flyer-fronte.jpg

Gianluca Chiai // mostra personale // solo show a cura di Chiara Manca

Milano PhotoWeek e Photofestival 2019. A cura di Vittorio Schieroni.

Franco Trinchinetti, Marino Parisotto, Gérard Rancinan e Cristian Castelnuovo.

Andrea Forges Davanzati "Chiridio"cura di Roberta Vanali

000173_7A.jpg

Roberto Goffi "La casa di Carol Rama" a cura di Roberta Vanali 

TRANSPARENT_5_edited.jpg

MOVEMENT Jivya Soma Mashe e Cristian Castelnuovo a cura di Cristian Castelnuovo con testo critico di F.A.M

locandina ombra.jpg

Linea d'ombra - Bachis e Poe a cura di Roberta Vanali

Centro.Fotografico.Cagliari.Jo.Coda.jpg

Behind The Scenes Mark’s Diary & More di Giovanni Coda Mostra fotografica a cura di Roberta Vanali

38920920_1070918283058131_68589053268008

Shooting Stars mostra fotografica di Cristian Castelnuovo al Hotel Salute Palace di Venezia

Archè mostra fotografica di Cristian Castelnuovo

CARTOLINA_LEDONNE_AMELIAVIT-01.jpg

Le donnine di Amelia Vit mostra fotografica di collage vintage, di Amelia Vit, a cura di Cristian Castelnuovo

CFC Photosintesi. Claudio Composti, gallerista, art director e curatore al Centro Fotografico Cagliari per il suo folio review

Il Centro fotografico Cagliari di Cristian Castelnuovo presenta “Vertigo” una mostra collettiva di fotografia a cura di Roberta Vanali. Alessandra Baldoni, Davide Bramante, Giusy Calia, Cristian Castelnuovo, Emanuela Cau, Giovanni Coda, Elisabetta Falqui, Barbara La Ragione, Giovanni Loy, Massimiliano Perasso, Massimiliano Picconi.

Il Centro fotografico Cagliari di Cristian Castelnuovo presenta “Vertigo” una mostra collettiva di fotografia a cura di Roberta Vanali. Alessandra Baldoni, Davide Bramante, Giusy Calia, Cristian Castelnuovo, Emanuela Cau, Giovanni Coda, Elisabetta Falqui, Barbara La Ragione, Giovanni Loy, Massimiliano Perasso, Massimiliano Picconi.

 “Seeking Moksha”, mostra personale di Nishant Shukla a cura di Efisio Carbone

Il Centro fotografico Cagliari di Cristian Castelnuovo presenta 1997-2017 mostra personale di Cristian Castelnuovo

Il Centro fotografico Cagliari di Cristian Castelnuovo presenta Gabriele Micalizzi in conferenza