Protagonista del mondo a luci rosse di Tokyo, avulso dall’aspetto meramente pornografico, Nobuyoshi Araki esplora l’industria del sesso giapponese, la realtà fittizia dell’esibizionismo e della mercificazione del corpo femminile, anche nelle immagini più estreme del bondage. Tradizione giapponese che consiste nel legare e immobilizzare corpi con robuste funi in un contesto erotico.

Non è stato solo un maestro nel campo del reportage, lo svizzero Renè Burri, ma anche un eccellente ritrattista convinto che non esistesse un istante più importante degli altri da fissare sulla pellicola. I suoi sono ritratti iconici entrati nell’immaginario collettivo e destinati a rimanerci per sempre, tra i più importanti quelli di Picasso, Giacometti, Fidel Castro e Che Guevara. Da quest’ultimo fu inviato a documentare il successo della rivoluzione castrista, da qui il celebre ritratto in mostra.

Fondatore dell’Agenzia, la cui fama esplode durante la guerra civile spagnola grazie alla foto del Miliziano colpito a morte, sulla quale esistono riserve di autenticità, Robert Capa è autore, tra gli altri, di Matisse nel suo studio e dello Sbarco in Normandia, una delle foto più note del XX secolo. “Il mare era gelido e la spiaggia ancora lontana un centinaio di metri, mentre intorno a me fioccavano proiettili che bucavano l’acqua”, scrisse nel suo memoriale. Otto delle foto salvate, tra cui quella in mostra, furono pubblicate sulla rivista Life. “Quando ho iniziato a fare sequenze, non era perché pensavo fosse bello o l’ultima cosa da fare. L’ho fatto per superare la frustrazione del fermo immagine”.

Tra poesia scritta e poesia visiva, spesso con dissacrante ironia, l’americano Duane Michals supera i limiti dell’immagine individuale aggiungendo un breve testo scritto a mano per trasformarla in opera narrativa che sondi l’invisibile. Attraverso tematiche come sesso e morte.

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon