Salvatore Esposito (Napoli)

Titolo: Lockdown Napoli II

Tecnica: Digitale

Formato: 20 x 30

 

Con l’obiettivo di indagare il lato oscuro dei mutamenti sociali, Salvatore Esposito si avvale di un bianco e nero fortemente contrastato per un’efficace resa drammatica della rappresentazione. Criminalità organizzata, droga, prostituzione e immigrazione sono le tematiche affrontate attraverso un linguaggio diretto, scevro di filtri, che colpisce dritto allo stomaco.

Tra sacro e profano, l’artista immortala una delle tante strade semi deserte di Napoli, a causa dell’emergenza sanitaria, che vede transitare a passo svelto le poche persone munite di mascherina sotto lo sguardo fiero di sua divinità Maradona, in attesa che il miracolo si compia.

 

Salvatore Esposito nasce a Torre del Greco nel 1976. Nel 2008 entra a far parte dello staff dell’Agenzia Contrasto. I suoi lavori sono stati pubblicati su Sunday Times Magazine, National Geographic, Vanity Fair, L’Espresso e tanti altri. È autore di due cortometraggi e due libri fotografici. Ha esposto in tutta Europa e ha all’attivo diversi premi e riconoscimenti in ambito fotografico.

Copia di Lockdown Napoli II

€ 290,00Prezzo
    • Facebook Social Icon
    • Twitter Social Icon
    • Instagram Social Icon